LILT Vicenza “Prevenire è Vivere”

Descrizione

Descrizione

LILT VICENZA IN PRIMA LINEA PER LA PREVENZIONE DEL TUMORE AL SENO

La LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, è un ente pubblico su base associativa che opera su tutto il territorio nazionale sotto la vigilanza del Ministero della Salute, collaborando con lo Stato, le Regioni, le Province, i Comuni e altri Enti in campo oncologico.

Le sezioni provinciali, come quella di Vicenza, sono vere e proprie organizzazioni di volontariato che si avvalgono della qualifica di ONLUS. La sede di Vicenza, che si trova in Borgo Casale, è a sua volta articolata in delegazioni diffuse nel territorio vicentino.

L’obiettivo della LILT è quello di promuovere la cultura della prevenzione, intesa come strumento più efficace contro il cancro e le principali aree di intervento possono essere così sintetizzate:

  • prevenzione primaria (stili e abitudini di vita);
  • prevenzione secondaria (promozione di una cultura della diagnosi precoce);
  • attenzione verso il malato oncologico, la sua famiglia, la riabilitazione e il reinserimento sociale.

Presso la sede LILT di Vicenza e le Delegazioni le donne dai 18 ai 40 anni potranno prenotare visite senologiche. La scelta di rivolgere ad un pubblico sempre più giovane una campagna di prevenzione nasce proprio dalla necessità di insegnare alle donne, che per età ancora non si sottopongono a periodici controlli clinico-strumentali come l’ecografia e la mammografia e che sono escluse dai programmi di screening mammografico,  l’importanza della diagnosi preventiva. I medici della LILT, attraverso una visita clinica senologica spiegheranno alle donne come eseguire l’auto-palpazione.  E’ importante che la donna conosca bene il proprio seno perchè qualsiasi cambiamento che individui deve indurla a richiedere un controllo da parte del proprio medico e/o di un senologo . Nelle sedi LILT verrà messo  a disposizione delle donne diverso  materiale informativo  su prevenzione ed esami diagnostici.

Alcuni dati : Oggi il cancro al seno rappresenta uno dei più frequenti tumori femminili  e la sua incidenza è particolarmente elevata nei Paesi occidentali ad economia più avanzata. In Italia una donna su 8 si ammala di tumore della mammella. Si stima che nel nostro paese vengano diagnosticati oltre 50.000 casi di carcinoma mammario l’anno. Nell’ultimo quinquennio l’incremento di incidenza di questa malattia è stata pari al 15%. In particolare fra le donne di età compresa tra i 25 e 45 anni, si stima che l’incremento sia stato di circa il 30%. Fortunatamente però da oltre 15 anni si registra una progressiva riduzione della mortalità dovuta sia alle cure che alla diagnosi precoce  che mette in condizione la donna di affrontare la malattia al suo esordio , allorquando il grado di malignità e l’indice di aggressività del tumore risultano bassi ed il processo di metastatizzazione pressoché nullo,  quindi con buone possibilità di guarigione.

#iofaccioprevenzione       #liltvicenza

Contatti

Contatti

Luogo

LILT Vicenza “Prevenire è Vivere”
Get directions

Contatti

LILT Vicenza “Prevenire è Vivere”
  • By Barbara Bargna
  • Email: barbara.bargna@legatumorivicenza.it

Vuoi maggiori informazioni? Chiamaci o inviaci un messaggio, ti risponderemo al più presto!

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Il tuo messaggio

Ratings

LILT Vicenza “Prevenire è Vivere”

Total Reviews

0

0 Total
Prodotto
0.0%
Servizio
0.0%
Assistenza
0.0%
LEAVE A REVIEW
    Nessun prodotto presente